Menu Chiudi

Le Linee Guida per l’integrazione del genere in tutte le politiche dell’EDF, e non solo

«Genere e disabilità sono due questioni chiave che per un lungo periodo sono state promosse separatamente dai sostenitori della disabilità e da quelli femministi – scrivono dal Forum Europeo sulla Disabilità nel presentare le nuove Linee Guida per l’integrazione del genere in tutte le politiche del Forum stesso. Un prezioso strumento che, appunto, mette insieme genere e disabilità allo scopo di rafforzare la capacità di contrastare la discriminazione intersezionale che colpisce le donne e dalle ragazze con disabilità.

Un volto femminile ritratto con la tecnica dell’acquerello.

Dopo aver prodotto diversi Manifesti sui diritti delle donne e delle ragazze con disabilità nell’Unione Europea (se ne legga a questo link), il Forum Europeo sulla Disabilità (EDF) continua a rivelarsi un’importantissima avanguardia nella promozione di un approccio intersezionale capace di integrare il genere e la disabilità e contrastare la discriminazione multipla a cui sono esposte, appunto, le donne e le ragazze con disabilità. In tale prospettiva si colloca il “Toolkit Gender Mainstreaming Toolkit 2024. Guidance to enhance gender equality and the inclusion of women and girls with disabilities in all of EDF’s work”, ovvero: il Kit di strumenti per l’integrazione della dimensione di genere 2024. Linee Guida per migliorare l’uguaglianza di genere e l’inclusione delle donne e delle ragazze con disabilità in tutte le attività dell’EDF (il Toolkit è disponibile, in lingua inglese a questo link). Un ottimo spunto di partenza non solo per il Forum Europeo sulla Disabilità, ma per chiunque voglia promuovere la parità di genere a tutti i livelli.

«Genere e disabilità sono due questioni chiave che per un lungo periodo sono state promosse separatamente dai sostenitori della disabilità e da quelli femministi – scrivono dal Forum –. Tuttavia, le donne con disabilità subiscono discriminazioni basate sul loro essere donne e anche sulla loro disabilità. Come possiamo garantire che il lavoro di EDF sui diritti delle persone con disabilità includa pienamente le donne e promuova i loro diritti?»

Le Linee Guida prodotte dal Forum nascono dunque dall’esigenza di «sostenere l’integrazione dei diritti delle donne e delle ragazze con disabilità in tutto il lavoro dell’EDF». Usate «in combinazione con la formazione e con il supporto e la collaborazione con altre Organizzazioni, nonché con il nostro Comitato delle Donne, rafforzeranno la nostra capacità di combattere la discriminazione intersezionale affrontata dalle donne e dalle ragazze con disabilità in tutte le loro specificità», argomentano ancora dal Forum.

Va peraltro segnalato che i primi orientamenti su questa materia sono stati sviluppati e adottati dal Forum nel 2015. Oggi, nel 2024, «l’EDF ha uno staff di quasi trenta componenti, collabora con una serie di consulenti, ha più di quaranta esperti/e e rappresentanti di diversi comitati consultivi, e più di cento Organizzazioni associate. Il contenuto dell’attuale Toolkit può essere facilmente utilizzato da tutti questi soggetti per garantire l’integrazione della dimensione di genere nelle varie attività e decisioni. È stato inviato un sondaggio al personale del Forum per valutare le loro attuali conoscenze sull’integrazione della dimensione di genere e sostenere le loro esigenze per aumentare la visibilità delle donne con disabilità».

Il Toolkit è suddiviso in due parti principali. La prima parte illustra il mainstreaming di genere in diverse aree di lavoro, ponendo una serie di domande chiave sull’inclusione del genere. La seconda parte è incentrata sulle principali aree tematiche del lavoro del Forum Europeo sulla Disabilità. Per ogni argomento, sono illustrate le principali sfide e le lacune esistenti relative alla situazione delle donne e delle ragazze con disabilità. (S.L.)

 

Per ulteriori informazioni: André Felix (responsabile della Comunicazione dell’EDF), andre.felix@edf-feph.org.

 

Estremi dell’opera:

Forum Europeo sulla Disabilità, Toolkit Gender Mainstreaming Toolkit 2024. Guidance to enhance gender equality and the inclusion of women and girls with disabilities in all of EDF’s work, maggio 2024, 18 pagine, formato PDF.

 

Vedi anche:

EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità.
Comitato delle Donne dell’EDF.
Sezione del centro Informare un’h dedicata ai “Manifesti delle Donne e delle Ragazze con disabilità del Forum Europeo sulla Disabilità”.
Sezione del centro Informare un’h dedicata al tema “Donne con disabilità”.

 

Ultimo aggiornamento il 14 Giugno 2024 da Simona